Dentiere (protesi) fisse e mobili 2017-11-13T15:52:38+00:00

Dentiere (protesi) fisse e mobili

Dentiere (protesi) fisse e mobili

I denti perduti possono venire sostituiti dalle dentiere (protesi) fisse (non rimovibile), mobili (rimovibile), o dalla loro combinazione.

I denti perduti possono venire sostituiti dalla protesi fissa (non rimovibile), mobile (rimovibile), o dalla loro combinazione.

Corone

Quando la corona del dente è gravemente erosa o esteticamente inadeguata la levighiamo e la sostituiamo con una corona artificiale.

Ponti

In caso di mancanza di uno o più denti, levighiamo i denti adiacenti che ci servono come vettori di più corone collegate in un ponte.

Che corone e ponti possiamo offrire?

Invece dei denti levigati come vettori possono servire gli impianti.

EMPRESS O EMAX:
È una corona di ceramica piena, che fornisce il miglior risultato estetico grazie alla sua trasparenza molto simile al dente naturale.

Ceramica Zircone:

Si tratta di una capsula di zircone sulla quale la corona in ceramica è cotta. Lo zirconio è un materiale bianco biocompatibile che permette un’elevata resistenza alla rottura e dà ottimi risultati estetici.

Metallo ceramica:

È una capsula metallica sulla quale si cuoce la ceramica. Questo tipo di corona è funzionalmente eccellente, ma esteticamente un po’ inferiore in confronto al zircone o all’empress.

Quando usiamo le dentiere (protesi) rimovibile?

Nel caso in cui la perdita dei denti e delle ossa è tale da non consentire il posizionamento dei ponti e degli impianti dentali usiamo le protesi rimovibili, si rimuovono dalla bocca e sono quindi facili da mantenere. Possono essere:

Dentiere totali (protesi totale)

Quando non vi è nessun dente presente nella mandibola e nella maxilla (arcata superiore). Causa l’atrofia delle ossa e dopo un periodo di tempo bisogna rimodellarla.

Dentiere parziali (protesi parziale)

Si usa quando vi sono denti presenti nella mandibola e nella mascella. Si collegano in un ponte sul quale si trovano collegamenti articolari (attachment). I collegamenti articolari collegano il ponte e la protesi parziale (wironti). Il collegamento è invisibile e consente un buon risultato estetico. La protesi è rimovibile e deve essere mantenuta.

Servizi dentistici
Ore lavorative

Kontakt

I nostri pazienti

“Mi sono trovato rilassato e sicuro. La paura che avevo al inizio e sparita subito.“

Michael Buratti, Cesena, Italia

“Oltre il fatto che sono felice con i denti che mi ha fatto, ho notato che dottor Koran ama il suo mestiere.”

Bruno Ragazzini, Ravenna, Italia

“Siamo venuti da Predazzo e ci siamo trovati benissimo.”

Francesco Gabrieli, Predazzo, Italia

Organizzare l’appuntamento

Inviaci una richiesta e ti risponderemo al più presto possibile.
Saremo molto lieti di comunicare con te.

ORGANIZZARE L’APPUNTAMENTO